Laguna delle navi perdute – Pellegrinaggio arrugginito a Truk Pt 2

Questa colorata configurazione di luci è tra le tante gemme nascoste nella sala macchine della Heian Maru.
Questa colorata configurazione di luci è tra le tante gemme nascoste nella sala macchine della Heian Maru.

Una laguna tropicale nel Pacifico contenente più di 60 navi giapponesi della Seconda Guerra Mondiale è stata il sogno proibito dei subacquei da quando l'area fu esplorata per la prima volta all'inizio degli anni '2. Inizialmente questa era una destinazione per spedizioni, ma oggi i subacquei possono esplorare i relitti a proprio piacimento da una comoda crociera. JESPER KJOLLER ha trascorso lì 1970 giorni e si è divertito molto

Pellegrinaggio arrugginito, parte 1

QUANDO SONO DISCESO SUL famosa San Francisco Maru, si prova la sensazione speciale di esserci già stati – una sorta di déjà vu sul relitto. Sono più di 25 anni che sogno questo relitto e ho visto così tante immagini iconiche della famosa pila di carri armati che tutto mi sembra vagamente familiare. Ma questa è la mia prima immersione sul Million Dollar Wreck, come è affettuosamente conosciuto.

Molti subacquei considerano San Francisco l'immersione più bella della laguna. Ed è un relitto impressionante, con il suo prezioso carico di mine, esplosivi e i tre carri armati Type 95 HA-GO sul ponte. Il modo in cui siano riusciti a infilare un comandante, un mitragliere e un autista in quei minuscoli veicoli è strabiliante.

I marinai giapponesi dovevano essere molto assetati. Bottiglie di birra si trovano ovunque sui relitti, a volte solo qua e là, ma spesso in pile, in scatole o semplicemente in enormi pile.

Tra un'immersione e l'altra trascorro del tempo nella biblioteca di consultazione sulla barca. Ho già scoperto gli eventi che portarono all'attacco aereo americano nel febbraio 1944 (Rusty Pilgrimage, ottobre), ma mi chiedo come Truk sia emersa come destinazione subacquea di livello mondiale. So che Jacques Cousteau ha avuto un ruolo chiave, ma come è stato riscoperto esattamente Truk dopo essere stato completamente dimenticato dopo la guerra?

Avevo portato con me una copia di un documentario su Cousteau e una sera dopo cena l'ho proiettato sullo schermo nello spazioso salone del Truk Master.

L'uomo con l'abito a strisce gialle

Un uomo magro con una strana tuta di gomma con eleganti strisce gialle scende dalla scala per le immersioni. È così magro che riesce a malapena a riempire la tuta.

Jacques Cousteau con quel completo a righe gialle.
Jacques Cousteau con quel completo a righe gialle.

Non è un giovane. I suoi radi capelli grigi, l'aspetto quasi fragile e i lineamenti rovinati dalle intemperie suggeriscono che debba essere sulla sessantina.

Indossa l'attrezzatura subacquea più basilare che si possa immaginare. Il carro armato d'acciaio giallo è legato alla sua schiena con una semplice imbracatura. La bombola è composta da un primo e un secondo stadio collegati da un unico tubo.

Al polso ha un orologio da sub. Il suo kit è completato dalla gomma fini e mask. Questo è tutto. Senza fronzoli.

Si adatta al mask in faccia, gli mette il regolatore nella sua bocca e scompare sotto la superficie. Si muove con un'agilità e una facilità che contraddicono la sua età. Sta esplorando il relitto nella Laguna di Truk con tale agilità che potresti pensare che abbia inventato le immersioni subacquee.

Cosa che ovviamente fece. L'uomo con l'abito a strisce gialle è Jacques-Yves Cousteau e la scena può essere apprezzata nel celebre documentario Lagoon of Lost Ships.

Da solo sui relitti

San Francisco è un'immersione piuttosto profonda, con una profondità media che si avvicina ai 50 metri, quindi per i subacquei che preferiscono trascorrere del tempo esplorando i relitti piuttosto che prolungarsi, penso che la Nippo Maru abbia ancora di più da offrire. Tra i suoi punti salienti ci sono i cannoni Haubitzer, un carro armato HA-GO simile a quelli di San Francisco, tonnellate di munizioni e il solito assortimento di attrezzatura da pasticcio, gas-maschere e bottiglie di birra.

La bellissima sala macchine è una cornucopia di pannelli arrugginiti, indicatori e strumenti dall'aspetto strano, ma il pezzo forte di un'immersione con la Nippo è il ponte estremamente fotogenico, con due telegrafi intatti e una chiesuola dello sterzo dai colori accattivanti.

È un piacere raro avere i relitti completamente per noi. Durante i miei 10 giorni su Truk Master, non ho incontrato nessun subacqueo sott'acqua oltre ai miei compagni di viaggio.

Attualmente ci sono solo tre crociere che operano nella laguna, e le piccole imbarcazioni giornaliere dei centri immersioni a terra hanno molti relitti tra cui scegliere.

Essere soli su questi relitti di livello mondiale conferisce al viaggio un elemento extra esclusivo e un tangibile senso di spedizione.

Chissà se il team Cousteau si è immerso anche nella Nippo Maru? E come sono arrivati ​​a Truk Lagoon?

Calypso si rinnova

Nel 1966, il produttore americano David L Wolper contattò Jacques Cousteau con l'idea di realizzare una serie televisiva, ma dopo aver visitato la sua nave Calypso, Wolper rimase un po' deluso. "Sembra una merda!" Egli ha detto.

Tutto doveva essere semplificato in televisione negli Stati Uniti in un’epoca in cui gli astronauti della NASA in tute spaziali bianche scintillanti erano i più grandi eroi della nazione.

Uno dei tanti pannelli interessanti all'interno dell'Heian Maru. Il quadrante centrale nella fila più bassa recita: “Burmeister & Wain – Kjöbenhavn [Copenhagen]”.
Uno dei tanti pannelli interessanti all'interno dell'Heian Maru. Il quadrante centrale nella fila più bassa recita: “Burmeister & Wain – Kjöbenhavn [Copenhagen]”.

È stata un'idea di Wolper quella di abbellire Calypso e l'equipaggio con mute stilizzate, caschi gialli con comunicazione radio e avvolgere i loro autorespiratori in involucri di plastica aerodinamici.

Cousteau ha preso l’aspetto dell’era spaziale di Wolper e ha corso con esso. Calypso ha ottenuto il tanto necessario restyling ed è stato trasformato in uno studio televisivo galleggiante con un'enorme iniezione di capitale dalla rete ABC.

Le avventure sottomarine di Jacques Cousteau divennero una serie estremamente popolare e andarono in onda in tutto il mondo dal 1966 al 1976. Il team e i produttori erano sempre alla ricerca di nuove avventure e Truk catturò l'attenzione di Cousteau quando lesse un articolo sul Los Angeles Times del giornalista statunitense Charles Hillinger.

Hillinger conosceva Truk dal tempo trascorso sulle portaerei statunitensi nel teatro del Pacifico durante la seconda guerra mondiale. Il 2 maggio 26, il LA Times pubblicò il primo articolo di giornale sui relitti di Truk sotto il titolo La flotta giapponese affondata giace intatta nella laguna di Truk.

Pochi giorni dopo, il giornalista ha ricevuto una telefonata da Cousteau, che gli poneva domande dettagliate. È giusto ipotizzare che Cousteau sentisse un senso di urgenza. Voleva essere il primo a piantare la bandiera dei tuffi a Truk.

Punk a vapore

Un altro punto forte del viaggio è l'esplorazione dell'Heian Maru, il più grande relitto della laguna. La nave, lunga 163 metri, poggia sul lato sinistro a 35 metri ed è molto facile da identificare, poiché il nome può essere letto chiaramente sulla poppa, sia in lettere occidentali che in caratteri giapponesi.

Prima della guerra trasportava 300 passeggeri e merci attraverso il Pacifico. Ma quando la guerra divenne realtà, fu trasformata in un tender per sottomarini.

I nostri rebreather sono un grande vantaggio all'interno dei relitti, dove le bolle di espirazione avrebbero prodotto una pioggia arrugginita che può compromettere la visibilità e, nel peggiore dei casi, rendere difficile trovare l'uscita. La nostra navigazione è svantaggiata dal fatto che il relitto è appoggiato su un fianco, quindi è difficile mantenere un’immagine mentale di quale sia su e quale sotto.

Aaron si muove lentamente e con attenzione davanti a me. Mi fermo per scattare foto di dettagli emozionanti. Questa sala macchine è un tesoro di cimeli arrugginiti, e esultiamo a gran voce nei bocchini dei nostri rebreather quando troviamo display leggibili, indicatori intatti e strane configurazioni di tubi contorti e volantini.

Grandi pannelli di interruttori elettrici sembrano usciti da un vecchio film di Frankenstein. I fan dello stile steam-punk si divertiranno tantissimo qui. Siamo in una casa infestata di scale, scale e passerelle tortuose.

Sul quadrante di un grande quadrante si legge chiaramente “Burmeister & Wain – Kjöbenhavn (Copenhagen)”. Per più di un secolo, B&W è stato uno dei principali produttori danesi di motori diesel.

Potremmo facilmente trascorrere l'intera immersione qui, ma è ora di tornare prima di avventurarci troppo in profondità nei passaggi stretti e contorti.

E abbiamo anche bisogno di tempo per indagare sugli enormi siluri a lancia e sulla pila di periscopi di riserva degli U-Boot che Heian Maru stava trasportando. Un tuffo epico.

Nuova tecnologia

La spedizione Cousteau arrivò in Micronesia meno di due mesi dopo la pubblicazione di Truk sulla stampa. L'equipaggio non ebbe il tempo di intraprendere il lungo viaggio a bordo della famosa Calypso, quindi fu noleggiato un rimorchiatore locale, l'Hopeful.

La maggior parte delle identità dei relitti immersi dalla squadra erano sconosciute o non confermate. Hanno utilizzato le conoscenze dei pescatori locali, le testimonianze oculari, il sonar, le mappe e gli aerei da ricognizione per localizzare i relitti. Alcuni erano visibili dalla superficie, mentre altri erano rivelati dalle macchie di petrolio o dall'odore di benzina.

La tecnologia e il know-how che il team di Cousteau ha portato nella laguna hanno permesso per la prima volta di mappare ed esplorare adeguatamente i relitti.

Otto settimane dopo, la squadra aveva registrato 480 immersioni su 33 relitti.

Papa Cousteau volò lì per spargere un po' di polvere di stelle sulle riprese, ma rimase a Truk solo pochi giorni. Questa è stata un'operazione di Philippe Cousteau.

In modo controverso, la spedizione Cousteau non solo se ne andò con centinaia di ore di riprese a colori in 16mm, ma anche con diverse casse di manufatti da “studiare”. Non condivisero con nessuno la posizione dei relitti, e i cimeli finirono nella tenuta di Cousteau, altre pedine nelle eterne battaglie legali della famiglia.

L'episodio di Truk andò in onda nel maggio 1971, come parte di Il mondo sottomarino di Jacques Cousteau. Probabilmente ho visto Lagoon of Lost Ships per la prima volta alla fine degli anni '1970, ma ricordo distintamente la sequenza in cui la squadra si immerge in un relitto con ossa e teschi umani all'interno.

La voce fuori campo afferma che il relitto si trova a 300 piedi (92 m), ma la nave era probabilmente la Aikoku Maru, che riposa a 64 m, e la sovrastruttura dove sono stati ritrovati il ​​torace, la scarpa e il berretto del capitano probabilmente non era molto più profonda di quanto non lo fosse. 50m.

È ancora un'immersione in aria profonda, ma un po' più realizzabile di 300 piedi. Una piccola esagerazione di tanto in tanto per aggiungere drammaticità non era rara nei documentari di Cousteau.

Ti saluto Maru

Molte delle navi mercantili sono dello stesso tipo. Prima della guerra, l’industria navale civile giapponese era fortemente sovvenzionata dall’Impero e molte navi mercantili private furono progettate – su gentile richiesta dei governanti – in modo da poter essere facilmente convertite per scopi militari in caso di guerra. Altre navi furono semplicemente confiscate dal Ministero della Guerra.

La convenzione giapponese per la denominazione delle navi differiva dalla tradizione occidentale. Le navi da guerra non hanno mai preso il nome da persone. Le navi mercantili includono sempre la parola Maru, ma il motivo non è chiaro.

Alcuni suggeriscono che possa significare “cerchio”, e che simboleggia qualcosa di perfetto o completo, ma poiché significa anche rotondo o addirittura paffuto, Maru veniva spesso usato come soprannome affettuoso per i bambini leggermente sovrappeso!

Le navi mercantili sono significativamente più paffute degli eleganti cacciatorpediniere e dragamine, che furono costruiti per la velocità, non per la capacità di carico. Forse il suffisso Maru era un modo per donare

un tocco personale ai nomi delle navi mercantili?

È vero!

È una sfida evitare i cliché quando si descrivono le immersioni sui relitti nella Laguna di Truk: "paradiso per le immersioni sui relitti", "Santo Graal delle immersioni sui relitti", "il numero uno nella lista dei desideri dei subacquei su relitti", "il più grande museo sottomarino del mondo" ... l'elenco potrebbe continuare. C'è, tuttavia, una buona ragione per cui le immersioni hanno avuto queste etichette. Sono tutti veri!

In quale altro luogo potresti trovare in un unico posto così tanta storia della Seconda Guerra Mondiale, l'eredità di Cousteau e abbastanza aerei, sottomarini, navi da guerra e navi da carico per durare una vita di esplorazione?

E tutto in acque tropicali calme, calde e limpide, ricche di vita marina a complemento dei relitti.

So che dopo 10 giorni ho solo scalfito la superficie della laguna e che voglio tornarci. Sto già programmando il mio prossimo viaggio.

FATTO

COME ARRIVARE: La maggior parte delle persone vola via Manila, da dove United Airlines opera una rotta per Truk attraverso Guam. Guam è territorio degli Stati Uniti, quindi, anche se in transito, è necessaria l'autorizzazione all'ingresso ESTA negli Stati Uniti. È prevista una tassa di uscita da Truk di 40 dollari USA.

IMMERSIONI E ALLOGGIO: La Truk Master a quattro ponti è la più recente crociera a Truk, che può ospitare 16 ospiti per sette o 10 notti, masterliveaboards.com. Offre quattro immersioni giornaliere, di solito almeno due su ciascun relitto. Raramente la barca ha bisogno di spostarsi per più di un'ora. I subacquei tecnici e con rebreather optano per meno immersioni ma più lunghe. Nel 2018 e nel 2019, Aron Arngrímsson offre viaggi "Dirty Dozen" in stile spedizione per subacquei tecnici sul Truk Master, concentrandosi su 12 relitti più profondi interessanti e meno immersi, info@dirtydozen.org

QUANDO ANDIAMO: Tutto l'anno. Truk si trova nel Pacifico settentrionale ed è raramente esposta agli uragani. La temperatura media è di 25-30°C e l'acqua di 28-30°. Il tempo cambia continuamente, ma le forti piogge durano solo per brevi periodi. Le correnti sono deboli o inesistenti.
Una tuta da 3 mm va bene, ma considera guanti e cappuccio per le penetrazioni.

I SOLDI: Dollari

SALUTE: Camera di ricompressione di base a Truk

PREZZI: Un viaggio di sette notti sul Truk Master costa da £ 2408 a persona per l'alloggio in pensione completa e fino a quattro immersioni al giorno, Blu o Due. I voli di andata e ritorno dal Regno Unito costano da circa £ 1400.

Informazioni sui VISITATORI: Visita il sito web di Chuck

Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x