INDESCRIVIBILE!

archivio – Artico e AntartideINDESCRIBIBILE!

…ma PETER DE MAAGT, di ritorno dall'Antartide, ci proverà comunque

SUBACQUEI DA NAVE, sommozzatori sulla nave, avete occhi sul relitto?" Quanto potrebbe essere difficile trovare un relitto di 60 metri con la prua che sporge sopra l'acqua?
"Capitano dei sommozzatori, sono le 2 dalla nave".
È difficile credere che il semplice passaggio di un particolare iceberg dalla parte sbagliata possa mandarti in missione. Ma a dire il vero, una ricerca tra maestosi iceberg sembra più un bonus che una penalità. Ciò dimostra anche che è necessario mostrare pieno rispetto per questo ambiente potenzialmente ostile.
Solo pochi giorni prima eravamo ancora a Ushuaia, nella Terra del Fuoco. "Terra del Fuoco" è il nome un po' sinistro di questa bellissima parte dell'Argentina. Ushuaia ha il suo fascino e lo spettacolare sfondo delle Ande è uno spettacolo incredibile, ma la maggior parte delle persone lo usa come porta d'accesso al sogno di viaggio per eccellenza: l'Antartide.
Ci eravamo assicurati con largo anticipo il nostro posto sulla mv Plancius, perché il numero di navi da spedizione che offrono possibilità di immersione non è così grande.
Plancius è una nave da ricerca oceanografica olandese dismessa dalla Marina reale olandese e ha uno scafo indurito dal ghiaccio. La nave è presidiata da un equipaggio internazionale di circa 40 persone, metà delle quali si occupano della gestione della nave e l'altra metà del personale dell'hotel.
Ci sono otto membri dello staff della spedizione, incluso il ns esperto di immersioni Kelvin e le due guide subacquee, Peter e Frode.
Ma prima di arrivare alle bianche terre selvagge dell’Antartide, dobbiamo superare un altro piccolo ostacolo passando davanti al “Drake”.
Per secoli il nome ha incutere timore nei cuori dei marinai. Lì, le onde altrimenti non ostacolate dell'Oceano Australe si insinuano attraverso lo stretto e poco profondo Passaggio di Drake e, nel processo, generano condizioni del mare imprevedibili e talvolta pessime.
L'equipaggio ci assicura che il Drake è insolitamente calmo e lo consideriamo gestibile, ma la nave sta ancora chiaramente rollando. A volte l'impennata è sufficiente a far cadere tazze e sedie.
Di conseguenza, più della metà dei passeggeri ha dietro le orecchie il caratteristico punto bianco dei farmaci contro la cinetosi.
Se avesse voluto, il medico di bordo avrebbe potuto guadagnarsi da vivere dignitosamente grazie alla vendita di questi cerotti.
Al mattino la voce di Sebastian, il nostro capo spedizione, risuona ad intermittenza nell'interfono, accompagnata dal consueto crepitio. “Buongiorno... gggggg..., buongiorno... gggggg... è... gggggg... per svegliarsi, la colazione è... ggggg... servita alle... ggggthirtggggg. Il sole è...gggggg... e il...ggggggg... è -1 gradi. Oggi inizieremo... gggggg... alle 9... gggggg... con uno zodiaco... gggggg." Non sono convinto che ci sia un trasferimento di informazioni, ma ci siamo svegliati tutti per prepararci per la colazione.
La nostra prima immersione del viaggio viene utilizzata come check-out per garantire che tutta l'attrezzatura sia funzionante e che siamo adeguatamente pesati. Fortunatamente non si trova su un noioso tratto di costa, ma sul relitto della Governøren, una grande nave officina baleniera.
Durante una spedizione di caccia alle balene del 1915 la nave prese fuoco e il capitano la fece arenare quando l'incendio diventò fuori controllo. Il relitto si trova ancora nella stessa posizione con la prua ben al di sopra della linea di galleggiamento.
A causa del ghiaccio costantemente galleggiante, le parti superiori sono per lo più prive di vita. Tuttavia, a diversi metri di profondità, la vita incrostante ha colonizzato alcune zone della nave. Sul fondo che lo circonda si trovano ascidie e anemoni.

IN DIVERSI POSTI si possono ancora trovare degli oblò nello scafo. La parte centrale del relitto, che sembra gravemente distrutta, offre la possibilità di visionare la stiva – o ciò che ne resta.
Mentre l’acqua fredda preserva bene la maggior parte dei relitti, la salinità delle acque antartiche tende a impedirne la preservazione. Una grande fioritura di alghe ha reso l'acqua relativamente verde e la visibilità è piuttosto scarsa.
Siamo molto fortunati con la nostra seconda immersione perché significa che la prima vera immersione sull'iceberg del viaggio è arrivata rapidamente.
Purtroppo la fioritura delle alghe presenti anche a Neko Harbour ha colorato l'acqua verdastra e ridotto la penetrazione della luce nelle acque solitamente limpide.
L'iceberg è relativamente piccolo e possiamo vederne molto. All'improvviso, o dovrei dire verde, due curiose foche mangiagranchi vengono a trovarci.
Sembrano addestrati nel combattimento aereo, perché si tuffano costantemente da dietro di noi e al riparo dal sole. Mostrano brevemente i loro volti sorridenti prima di scomparire di nuovo.
Pezzi di ghiaccio relativamente grandi scorrono verso la superficie. Apparentemente l'iceberg si era bloccato sul fondo e si erano staccati dei pezzi.
Dopo l'immersione ci è permesso sbarcare nel continente Antartide, accolti da (l'odore di) centinaia di pinguini Gentoo. È un vero piacere intromettersi tra tutti questi membri del Ministero delle passeggiate sciocche dei Monty Python.
L’interfono riprende vita: “Kelvin con un messaggio per i subacquei, questo è il vostro solito avviso di 25 minuti, partiremo tra 15 minuti”. È questo il tipico umorismo subacqueo britannico?
Comunque è un’altra giornata di immersioni e ormai tutti hanno perso la cognizione del tempo. Qui l’orologio non è importante: il programma degli eventi dipende dal tempo.
Mentre ci prepariamo, godiamo della vista maestosa del pittoresco Canale Lemaire, noto anche come "Kodak Gap". Ripide scogliere rocciose coperte di neve si innalzano quasi verticalmente fuori dall'acqua.
Poiché è lungo circa 10 km e largo tra 500 e 1 km, crea uno stretto canale. Forse il modo più semplice per visualizzarlo è come la versione antartica del Grand Canyon. Ci sono posti peggiori in cui prepararsi.

CI IMMERGIAMO ALL'ISOLA DI PLENEAU, che si trova all'ingresso meridionale del Canale Lemaire. Questa zona è nota per le foche leopardo, ma nonostante abbia visto una mangiatoia di granchi ferita trascinata sul ghiaccio, nessuno di questi grandi predatori appare.
D'altra parte, avvistiamo un gigantesco isopode antartico. È una creatura dall'aspetto alieno che ricorda un enorme pidocchio di legno. Anche se “giganti” potrebbe essere considerato un’esagerazione, hanno facilmente le dimensioni di una piccola mano. Hanno quattro antenne, due paia di mascelle, placche sul dorso e diverse paia di zampe spinose. Sono uno spettacolo intimidatorio, ma i giganteschi isopodi antartici sono animali innocui.
Nel complesso è un fondale roccioso, con pezzi di granito e massi di basalto. Se guardi da vicino, questi sono ricoperti di piccole creature come patelle, anfipodi e una grande varietà di stelle marine.
Nel pomeriggio proviamo ancora una volta a trovare una foca leopardo, questa volta all'isola di Petermann. Questa costa rocciosa è solcata dai ghiacci che attraversano lo stretto di Penola e la vita si rifugia in profondità o nelle fessure.
Ancora una volta, anche se si tratta di un ritrovo regolare di foche leopardo, non ne appare nessuna.
Ma la stella solare antartica è una vera scoperta. È una strana sensazione, cercando su Google questo animale, rendersi conto che il numero di avvistamenti registrati è compreso tra 99 e 1000. Che bizzarro!
Questo è a debita distanza da noi. Ha 20-40 braccia, a seconda dell'età, e può raggiungere facilmente i 40 cm di dimensione.
Ancora una volta vediamo molte patelle antartiche. Alcuni di loro si muovono e mostrano i loro occhi rudimentali, che rilevano il movimento degli oggetti vicini.
Un istante dopo, tre pinguini Gentoo volano via. Il momento finisce in una frazione di secondo. Wow, questi tizi in bianco e nero sono veloci!
Ci immergiamo anche vicino alla base ucraina di Vernadsky. Un ripiano poco profondo scende a formare un muro ripido ricoperto di vita. I grandi iceberg non possono penetrare in quest'area, quindi le ripide pareti sono protette dagli effetti abrasivi del ghiaccio glaciale.
Scendiamo a terra per visitare la stazione e incontrare il personale. Gli ucraini ci danno un caloroso benvenuto e Sacha, uno dello staff, ha molta storia, scienza e cultura dell'Antartide da condividere. Per la somma simbolica di una sterlina, il Regno Unito vendette la stazione agli ucraini, che le diedero il nome attuale. Molto probabilmente conducono una scienza straordinaria, ma la loro vera reputazione deriva dalla vodka Vernadsky fatta in casa e dal bar aperto 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

DURANTE LA NOTTE, Plancius si dirige più a sud del solito, e nelle prime ore attraversiamo il Circolo Polare, dirigendoci verso l'Isola Detaille.
Non solo sono pochissime le persone che si immergono così a sud, ma abbiamo anche un clima fantastico. Riesci a immaginare cieli azzurri, sole e immersioni nell'incredibile scenario della penisola antartica?
Dopo un breve briefing sul posto, scendiamo in acqua lungo la costa orientale dell'isola, che scende rapidamente fino a formare una ripida parete. Ancora una volta, il ghiaccio sempre dominante percorre il paesaggio e la vita più sedentaria si trova più in profondità lungo il muro. Alcune spugne gialle e grossi tunicati adornano le pareti, con idroidi e anemoni che agitano i loro tentacoli nella corrente.
A Port Lockroy, una vecchia stazione britannica, ci immergiamo a Jougla Point sull'isola Wiencke. Questa località un tempo era una stazione baleniera a terra e le carcasse venivano scaricate sul posto.
Lo stesso vale sott'acqua, e non appena raggiungiamo il fondo vediamo un mucchio di ossa di balena. L'olio rimasto in essi li rende un'ottima base per far prosperare gli anemoni. La scena rappresenta un tuffo spettrale nelle acque verdi e cupe.
Purtroppo il fondale è costituito da sedimenti molto morbidi, una sorta di cenere vulcanica. Basta avvicinarsi al fondo per sollevare il limo, fine come polvere, e resta sospeso a lungo. Uno pinna-kick può ridurre il potenziale fotografico.
Paradise Harbour è all'altezza del suo nome e il clima sorprendente che ci accoglie è un dono del cielo. Condizioni ideali per immergersi su un iceberg!

GUARDATO DALL'ALTO, potresti rimanere colpito dalle dimensioni di un iceberg. Tuttavia, è letteralmente la “punta dell’iceberg”. Una volta sotto si ha una buona impressione delle sue reali dimensioni. Il muro continua ad abbassarsi fino a precipitare nell'abisso oscuro.
Dove il sole illumina l'iceberg si vedono tutte le sfumature del blu e almeno 50 sfumature del bianco. È un gioco dinamico di luci e ombre: la luce del sole si mescola con le forme e le forme del ghiaccio. È magico!
Da vicino, vedi un bagliore scintillante e sfocato causato dalla miscelazione dell'acqua di mare con l'acqua dolce dell'iceberg e noti la differenza di galleggiabilità.
Sulla via del ritorno verso nord, la nave ancorerà a Deception Island. L'inganno è unico al mondo, in quanto è la sommità di un vulcano attivo. La caldera ha un diametro di circa 15 km e uno stretto ingresso di 500 m su un lato chiamato Mantice di Nettuno, attraverso il quale le navi possono navigare nel cratere allagato.
Quindi ci ritroviamo in Antartide ad immergerci in un vulcano attivo, cosa non da tutti i giorni! Le scogliere frastagliate di Whalers Bay torreggiano sopra di noi e cade un po' di neve mentre ci prepariamo per l'immersione.
A Whalers Bay le ossa di balena, i barili di legno e altri manufatti dei cacciatori del XX secolo sono visibili accanto agli edifici abbandonati di una stazione scientifica britannica evacuata dopo l'eruzione del 20.
Anche in questo caso, i ricordi della caccia alle balene abbondano, ma la ciliegina sulla torta è la visita di una giovane foca leopardo. Alcuni subacquei hanno la fortuna di vederlo nuotare acrobaticamente intorno a loro.
Durante la cena, la questione su come descrivere l'Antartide da noi innesca una vivace discussione.
Ad esempio, come descrivere l'effetto della rottura di un pezzo di iceberg durante un'immersione? Il crack risuona come un'esplosione di dinamite sott'acqua e puoi sentire l'onda di pressione nello stomaco.

COME DESCRIVI il cameratismo e lo spirito che si sviluppano in una spedizione del genere? Arriviamo tutti alla stessa conclusione: le parole non possono descrivere la bellezza dell’Antartide, né le immagini possono renderle giustizia. Ci sono troppo pochi superlativi per descriverlo e non si riesce a catturare l'essenza dell'esperienza.
Devi solo vivere il sogno tu stesso.
Una fenomenale avventura subacquea volge al termine, ma torniamo con esperienze incredibili annotate nei nostri diari di bordo e ricordi indelebili.

FATTO
ARRIVARCI: Vola a Ushaia.
LIVEABOARD: La Plancius rinforzata dal ghiaccio da 89 metri trasporta 116 passeggeri in 53 cabine, ha 10 Zodiac e 47 membri dell'equipaggio/personale. È gestito da Oceanwide Expeditions.
QUANDO ANDIAMO: La visibilità è migliore durante l'inverno antartico (la nostra estate). La maggior parte del turismo si svolge da novembre a marzo, quando le fioriture del plancton limitano la visibilità. L'immersione del gruppo-computer indicata per tutte le immersioni tranne una una temperatura costante dell'acqua di -1°C. Sopra l'acqua, condizioni ventose e sbalzi di temperatura sono comuni e il vento gelido è un fattore.
PREZZI: Il prossimo viaggio Plancius di 11 notti al Circolo Polare è a marzo 2018 e costa 6150 euro a persona, ma un'altra nave Ortelius si recherà lì a marzo 2017 per 5950 euro con Oceanwide, www.oceanwide-expeditions.com. Wildfoot Travel offre anche viaggi di 11 giorni su Plancius da £ 4426 con spazi gratuiti per gruppi di 10, www.wildfoottravel.com
INFORMAZIONI SUI VISITATORI: www.bas.ac.uk

Apparso su DIVER agosto 2016

Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x