Siti di immersione su relitti della prima guerra mondiale 1918

Pistola sull'HMT Balfour
Pistola sull'HMT Balfour

IMMERSIONE SUL RELITTO

È l'ultimo anno della Prima Guerra Mondiale, ma la distruzione delle navi continua fino a novembre, lasciando in giro per le isole britanniche alcuni dei relitti che rimangono oggi tra i preferiti dei subacquei. JOHN LIDDIARD ricorda i momenti salienti delle immersioni create 100 anni fa

Da un punto di vista strategico, si potrebbe dire che il 1918 fu un po’ noioso. Gli Stati Uniti erano in guerra. I carri armati erano arrivati ​​sul campo di battaglia e le tattiche si stavano evolvendo dalle cariche ammassate alla baionetta alle mitragliatrici. In mare, la guerra sottomarina senza restrizioni era ormai la norma lezioni erano venuti a conoscenza dei convogli.

Leggi anche: Nave trattenuta in relazione al saccheggio di tombe di guerra britanniche 

Con l’accumulo di perdite sul campo di battaglia e la fame causata dal blocco imposto dalla Royal Navy, era chiaro che la Germania avrebbe perso. L’unica vera domanda era quanto tempo avrebbe potuto resistere.

Ma tutto ciò smentisce l’interesse dal punto di vista subacqueo. Dopo aver commentato che il 1917 è stato l'anno del relitto su cui è stato fatto un tuffo, lo stesso è stato il 1918. Mentre la guerra volge al termine, mi concentrerò e scriverò su alcuni dei relitti del 1918 in cui mi è piaciuto immergermi e che costituiscono belle storie di naufragi.

Relitto di Gwladmena

Partendo dalle Isole Shetland, il 2 gennaio il piroscafo Gwladmena è stato affondato all'ancora in una collisione con la Fora. L'unico nemico coinvolto era l'oscurità e l'affollamento dell'ancoraggio.

Affollamento nelle Isole Shetland? L'ancoraggio naturale a sud di Lerwick era un punto di raccolta per i convogli, per i quali la vecchia e lenta Gwladmena trasportava un carico di carbone.

L'acqua qui non è soggetta alla marea ed è generalmente limpida, il che rende piacevole immergersi nel relitto. Un’anomalia interessante è la parte superiore del motore, ora capovolta e davanti alle caldaie, forse trascinata lì dall’ancora di un’altra nave.

La metà inferiore del motore rimane al solito posto. Il tunnel dell'albero dell'elica conserva ancora parte della sua copertura in legno. A poppa il cannone è appena fuori dal lato di dritta.

Attenzione ai pezzi bianchi e friabili di fosforo. Anche una macchia sui guanti si accenderà spontaneamente se esposta all'aria.

Hindenburg

Ancora più lontano dalle nostre acque domestiche, un viaggio che mi ha davvero ispirato è stato ad Aland, la catena di isole del Baltico tra Svezia e Finlandia.

La Finlandia era stata un ducato all'interno dell'Impero russo dal 1809, ottenendo l'indipendenza nel 1917, sebbene in tumulto a causa del conflitto civile fino al 1918. La Svezia potrebbe essere meglio descritta come neutrale con simpatie germaniche.

Il telegrafo sull'Hindenburg.
Il telegrafo sull'Hindenburg.

Il 9 marzo 1918, la nave rompighiaccio Hindenburg guidava un convoglio di navi mercantili tedesche che tornavano dalla Svezia, cariche di rifornimenti tanto necessari. Nonostante la Russia fosse fuori dalla guerra, una mina russa congelata nel ghiaccio fermò il convoglio quando esplose sotto la prua dell'Hindenburg.

Lo scafo rinforzato dal ghiaccio ha impedito più danni di quanti molte navi avrebbero subito. Tutti i membri dell'equipaggio tranne tre scesero sul ghiaccio e si diressero verso la nave successiva del convoglio.

A 43 metri, in acque quasi dolci con poco ossigeno e prossime allo zero, il relitto si è appena decomposto. Oltre agli elementi brillanti come il fischietto del vapore, sono rimasto stupito da piccoli dettagli come le griglie di legno intatte nella cucina.

Sud Ovest

Gestito dalla London and South Western Railway, il traghetto passeggeri South Western effettuava un servizio regolare per le Isole del Canale. Nella notte del 16 marzo, al largo dell'Isola di Wight, la South Western fu silurata dall'UB59.

Focolare a sud-ovest.
Focolare a sud-ovest.

All'epoca in cui mi immergevo nel South Western, era uno sconosciuto. Uno dei sommozzatori ha trovato un cucchiaino con lo stemma della linea ferroviaria che identificava inequivocabilmente il relitto come South Western e non identificava un relitto precedentemente ritenuto essere questo piccolo piroscafo.

Se hai viaggiato alle Isole Scilly sullo Scillonian, avrai un'idea della disposizione: stive a prua, cabina passeggeri a poppa, ponte tra i due.

Essendo stato precedentemente sconosciuto, c'è ancora molto da trovare su questo relitto. Ad esempio, il supporto per il cannone di poppa da 13 libbre è ancora lì, ma non il cannone.

Potrebbe facilmente essere nella sabbia nelle vicinanze.

Relitto di Baygitano

Per le navi che non facevano parte di un convoglio scortato, la navigazione vicino alla costa era una misura utilizzata per evitare gli U-Boot, ma quella strategia non riuscì a salvare il Baygitano da 3073 tonnellate.

Il 18 marzo un singolo siluro dell'UC77 creò un famoso relitto appena a ovest di Lyme Regis.

Considerando che con la marea primaverile è profondo solo 18 metri e si trova tanto vicino quanto la costa meridionale arriva a casa mia a Bristol, non so perché sia ​​passato un decennio della mia carriera subacquea prima di immergermi nel Baygitano. Tutti gli altri si erano tuffati. Molti hanno fatto le loro prime immersioni in acque libere su di esso.

Il relitto giace sparso lungo la marea e, come la maggior parte dei relitti della zona, è una calamita per i pesci. Per un relitto così ben rotto, c'è molto da vedere.

In genere una buona visibilità, acque poco profonde e una griglia di nervature dello scafo rendono la navigazione facile, a parte il punto in cui le stive di poppa a volte scompaiono sotto le sabbie mobili.

Naufragio dell'HMT Balfour

Il ruolo di scorta dei convogli era spesso svolto da pescherecci armati. Il 13 maggio l'HMT Balfour stava scortando un piccolo convoglio attraverso la Manica fino a Dieppe.

Una storia di errori ed eroismo ebbe inizio quando il piroscafo Nidd investì un sottomarino. Il sottomarino emerse a poppa del Nidd e il Balfour virò bruscamente a sinistra per unirsi all'azione, attraversando la prua del Nidd e rimanendo impalato.

L'equipaggio della Balfour salì sul Nidd, con un marinaio dalla mente rapida che si prese il tempo di disarmare prima le rastrelliere di bombe di profondità. Se fossero rimasti armati, avrebbero fatto saltare il fondo del Nidd mentre il Balfour affondava.

Nel frattempo gli artiglieri del Nidd avevano aperto il fuoco sull'U-Boot, identificato come UB74, e avevano dichiarato il colpo.

Sembra più probabile un quasi incidente, perché l'UB74 fu affondato 13 giorni dopo al largo di Portland.

Relitto dell'HMS Moldavia

Il cannone di tribordo a poppa della Moldavia rimane al suo posto, puntato verso la superficie.
Il cannone di tribordo a poppa della Moldavia rimane al suo posto, puntato verso la superficie.

Navigando in convoglio, l'incrociatore mercantile armato HMS Moldavia fu silurato dall'UB57 il 20 maggio. Il relitto ora riposa a 50 metri al largo del Sussex.

Essendo una nave P&O convertita in incrociatore, il relitto offre quasi tutto ciò che i subacquei amano: grandi macchinari di propulsione, cabine con oblò, bagni con tutti i loro accessori e non meno di otto cannoni da 6 pollici.

Per me, la Moldavia è stato il progetto definitivo del Wreck Tour, che prevedeva la localizzazione di tutte le armi e la compilazione di ogni sorta di piccoli dettagli. Qualche anno fa l'editore mi ha chiesto di scrivere delle mie tre migliori immersioni e non ho esitato a sceglierne una in Moldavia.

Il relitto di Kyarra

Appena sei giorni dopo aver silurato la Moldavia, l'UB57 lanciò un siluro su un'altra nave di linea della P&O, la Kyarra, che fungeva da nave ospedale.

Con le barche navetta che operano da Swanage, i charter da Poole e il facile varo dei gommoni, il Kyarra è per molti l'immersione ideale. I clienti abituali hanno i loro posti preferiti in cui cercare cibo e i fotografi hanno i loro posti preferiti per scattare foto.

Ci sono stati momenti nella mia carriera subacquea in cui io e un amico siamo saltati in macchina e abbiamo fatto un fine settimana di quattro immersioni sul Kyarra, con nel mezzo i residui sul molo di Swanage. Per me è un relitto ideale per gronghi, aragoste e banchi vorticosi di pettorali. Quando la marea si alza, questi parenti striati del merluzzo si muovono più stretti all'interno del relitto, fornendo una zuppa di pesce attraverso la quale nuotare.

Torre di barca sul Kyarra
Torre di barca sul Kyarra

Con la metà della sua stazza e i due terzi della lunghezza della Moldavia, e con una profondità inferiore a 30 metri, la Kyarra è un relitto che può essere coperto da prua a poppa in un'unica immersione senza fretta.

Il mortale UB57 durò solo altri due mesi. Il 13 agosto la sua ultima vittima è stata la città di Brisbane, al largo del Sussex. Il giorno dopo, l'UB57 colpì una mina sulla via del ritorno a Zeebrugge.

Bombardamento di St Kilda

Il 31 maggio, l'U90 è entrato nella Village Bay a St Kilda e ha sparato 72 proiettili per distruggere la stazione di segnale della Royal Navy e l'edificio dei negozi associati. Il bombardamento è stato selettivo e non ha causato danni alle case degli isolani. È stata uccisa solo una pecora.

Il capitano dell'U90, Walter Remy, deve aver avuto una predilezione per le isole scozzesi, perché un'altra delle sue imprese era quella di fermarsi regolarmente a North Rona per rifornirsi di carne di montone fresca.

La risposta britannica fu quella di installare un cannone da 4 pollici affacciato sulla baia, ma il cannone non fu mai sparato con rabbia. È ancora lì ed è diventata una delle attrazioni costiere per i subacquei in visita.

Berwind e il Lago Portage

Il 3 agosto la Berwind fu la prima di due navi silurate dall'UB88 al largo della Bretagna occidentale. Presto seguì il Lake Portage.

I due relitti distano solo poche miglia l'uno dall'altro e ho avuto la fortuna di immergermi nei giorni successivi in ​​perfette condizioni, con mare piatto e visibilità straordinaria.

Come molti relitti esposti a ovest, entrambe le navi sono ora scheletri sul fondo del mare, la Berwind a 40 metri e la Lake Portage a 10 metri più in profondità.

Dato che il Berwind è il più grande dei due relitti, la cosa funziona abbastanza bene. Entrambi sono tipici piroscafi a quattro stive. La Berwind ha una pistola a prua e la Lake Portage era disarmata.

Relitto della Bretagna

Tra tutte le attività degli U-Boot, continuarono i soliti incidenti marittimi.

Il 10 agosto, in una tipica nebbia marina estiva al largo del Devon orientale, la Bretagne da 1439 tonnellate fu affondata in una collisione con la barca Renee Marthe.

Il relitto è verticale e intatto su un fondale di 30 metri. Sotto la poppa l'elica di ferro rimane al suo posto. Sul lato di dritta della prua, i resti di una piccola cabina coprono una toilette incrostata di anemoni.

Il relitto del Polynesien

Per coloro che cercano un'estate più calda di quella nelle nostre acque domestiche, anche il 10 agosto la nave di linea francese Polynesien è stata silurata dall'UC22 a est di Malta.

Piatti rotti nella zona cucina di Le Polynesien.
Piatti rotti nella zona cucina di Le Polynesien

Il relitto si trova nella parte meno profonda del territorio trimix, a 65 metri dal fondale marino. Le parti superiori sono appena nel raggio d'azione dell'aria, ma non rischierei.

Una corrente tipicamente attraversa il relitto da ovest mentre l'acqua scorre oltre Malta nel bacino orientale del Mediterraneo. Lo scafo e le ringhiere della nave sono ricoperti di spugne e forniscono molto colore per le fotografie.

A centro nave, sul lato sinistro, ci sono pile di stoviglie provenienti dalla sala da pranzo. Poi, un po' più avanti, c'è una delle file di orinatoi più belle in cui potresti mai immergerti.

Relitto dell'UC-70

Così tante navi costiere sono state vittime degli U-Boot costieri o delle mine che hanno depositato, ma gli U-Boot non hanno ottenuto tutto a modo loro. Il 26 agosto al largo di Whitby, l'UC-70 ebbe la particolarità di diventare il primo sottomarino ad essere affondato da un attacco aereo da una posizione fissaala velivoli.

Tubo lanciasiluri di poppa dell'UC-70
Tubo lanciasiluri di poppa dell'UC-70

Probabilmente l'U-Boot aveva già subito lievi danni in un campo minato e perdeva una chiazza d'olio. In condizioni estive calme, questo è stato avvistato da un bombardiere Blackburn Kangaroo di pattuglia. L'equipaggio ha seguito la chiazza di petrolio finché non ha potuto vedere l'U-Boot sottostante e ha sganciato le bombe.

Seguì uno zampillo di bolle e altro petrolio, attirando un vicino cacciatorpediniere sulla scena per proseguire con bombe di profondità.

L'UC-70 è stato il mio primo U-Boot di questa classe e una rivelazione. Ringraziamo i tedeschi: con gran parte dei macchinari fuori dallo scafo pressurizzato, gli U-Boot generalmente effettuano immersioni più interessanti rispetto ai loro equivalenti britannici.

Relitto dell'HMS Otranto

Avvicinandosi al Canale del Nord durante una tempesta il 6 ottobre, le navi di linea Otranto e Kasmir guidavano due colonne di un convoglio di truppe dall'America.

In condizioni di scarsa visibilità, i frangenti sono stati avvistati due miglia più avanti, sulla costa rocciosa di Islay. La Kasmir virò bruscamente a dritta. L'Otranto virò bruscamente a sinistra attraverso la prua del Kasmir e fu ferito a morte.

Un cacciatorpediniere di scorta si avvicinò all'Otranto e le truppe tentarono di attraversarlo. Molti caddero tra gli scafi che si schiantarono quanti effettivamente fecero il salto.

L'Otranto si insediava sui fondali rocciosi a poche centinaia di metri dalla riva. La nave si stava rapidamente sfasciando. Delle truppe e dell'equipaggio rimanenti, solo 16 riuscirono a raggiungere la riva.

Il relitto è sparso su costoni rocciosi a 10m, ben spezzati dalle tempeste invernali.

Sei caldaie sono disposte in due file irregolari, con dietro di loro i detriti della sala macchine.

Il relitto dell'Hunsdon

Appena fuori Strangford Lough, nell'Irlanda del Nord, il piroscafo Hunsdon fu silurato dall'UB92 il 18 ottobre.

L'Hunsdon entrò in guerra come Arnfried della linea Amburgo-America, catturato dalle forze britanniche nell'Africa occidentale tedesca e costretto all'uso britannico.

Serbatoio dell'acqua accanto al motore dell'Hunsdon.
Serbatoio dell'acqua accanto al motore dell'Hunsdon

Con una profondità generale di 35 metri e fuori marea, l'Hunsdon è il relitto più profondo della zona. L'intero relitto può essere coperto senza andare troppo avanti nella decompressione.

I punti salienti sono il grande motore, le caldaie e il cannone a poppa.

Con un altro mese l'Hunsdon sarebbe sopravvissuto alla guerra. Le voci nei pub irlandesi attribuivano il suo siluro allo spionaggio a Dublino e ad una missione di vendetta.

Il rasoio di Occam suggerisce che l'Hunsdon sia stato semplicemente sfortunato quando ha attraversato un terreno ben consolidato di stalking degli sottomarini.

Ammutinamento e rivoluzione

Da quando erano tornati in salvo dopo la battaglia dello Jutland nel 1916, i marinai della flotta tedesca erano diventati sempre più insoddisfatti delle loro condizioni di vita, delle scarse razioni e della disciplina eccessiva.

Il comando navale era diviso tra il fornire equipaggi agli U-Boot e il mantenere la flotta pronta per un’ultima grande battaglia – un grande gesto di orgoglio degli ammiragli di cui i marinai non riuscivano proprio a capire il punto.

Il 28 ottobre la disobbedienza e i piccoli scioperi aumentarono e furono gestiti male finché, il 3 novembre, le truppe aprirono il fuoco sui marinai e sui cittadini che protestavano a Kiel. Entro il 4 novembre, i soldati si erano schierati con gli ammutinati e i cittadini.

Gli agitatori politici approfittarono dell’ammutinamento per formare consigli operai sulla stessa linea di quelli della rivoluzione russa dell’anno prima. Entro il 6 novembre anche Amburgo era controllata dai manifestanti.

Se non fosse stato per l’abdicazione del Kaiser e l’armistizio, la Germania avrebbe potuto essere travolta da una rivoluzione comunista.

SMS Viribus Unitis

Nelle prime ore del 1° novembre, due nuotatori italiani lanciarono uno dei primi siluri umani nella base navale austro-ungarica di Pola e si attaccarono

patelle alla corazzata Viribus Unitis. Le mine esplosero all'alba, affondando la corazzata con a bordo un ammiraglio e gran parte dell'equipaggio.

La nave batteva allora bandiera croata, essendo stata appena donata al nuovo Stato che di lì a poco sarebbe diventato la Jugoslavia, per evitare che con l'armistizio venisse consegnata agli Alleati.

Ma si trovava ancora in una base austro-ungarica e trasportava ancora un equipaggio austro-ungarico.

Armistizio

Il 9 novembre l'imperatore Guglielmo abdicò e andò in esilio nei Paesi Bassi. L'11 novembre, alle 11, ora francese, entrò in vigore l'armistizio e i combattimenti cessarono.

L’attuale Trattato di Versailles non fu firmato fino al 28 giugno 1919 ed entrò in vigore solo il 10 gennaio 1920.

La Grande Guerra era finita, ma la sua eredità per i subacquei no. Molte cose significative dovevano ancora accadere nel 1919 e oltre, e ne parleremo l’anno prossimo.

MONDO IN GUERRA

  • Gennaio 28 - Raid aereo su Londra uccide 67 persone e ne ferisce 166. Un aereo tedesco viene abbattuto.
  • Gennaio 31 - A Berlino e Amburgo viene dichiarata la legge marziale.
  • 6 febbraio - La Rappresentanza del People Act estende il diritto di voto a tutti gli uomini sopra i 21 anni e alle donne sopra i 30 con un patrimonio di £ 5.
  • Marzo 3 - Si concludono i negoziati per il trattato tra Germania e Russia sovietica.
  • Marzo 21 - L’offensiva di primavera tedesca riprende la Somme.
  • Marzo 23 - Parigi bombardata dal cannone a lungo raggio “Big Bertha” da 75 miglia di distanza.
  • Marzo 26 - Foch viene nominato comandante supremo delle forze alleate sul fronte occidentale.
  • 1 aprile - Il Royal Flying Corps e il Royal Naval Air Service si uniscono per creare il Royal Air Service.
  • 21 aprile - L'asso dell'aviazione Manfred von Richthofen, il “Barone Rosso”, ucciso in uno scontro aereo.
  • 23 aprile - Il Guatemala dichiara guerra alla Germania.
  • 29 aprile - Gavrilo Princip, assassino dell'arciduca Ferdinando, muore in carcere di tubercolosi.
  • May 8 - Il Nicaragua dichiara guerra alla Germania.
  • May 18 - La RAF bombarda Colonia.
  • May 23 - La Costa Rica dichiara guerra alla Germania.
  • Giugno 28 - Trotsky diventa leader dei comunisti in Russia.
  • 8 luglio - Ernest Hemingway ferito in Italia mentre lavorava come autista di ambulanze.
  • 12 luglio - Haiti dichiara guerra alla Germania.
  • 16 luglio - Lo zar Nicola e la sua famiglia furono giustiziati.
  • 18 luglio - Contrattacco alleato.
  • 19 luglio - L’Honduras dichiara guerra alla Germania.
  • 2 agosto - Il corpo di spedizione britannico sbarca ad Arcangelo per supportare le forze russe bianche contro i bolscevichi.
  • 5 agosto - L'ultimo raid dello zeppelin sull'Inghilterra viene respinto e 70 di essi vengono distrutti.
  • 11 agosto - 450 carri armati ammassati consentono all'attacco britannico ad Amiens di avanzare.
  • 6 settembre - Offensiva tedesca sconfitta. Le forze tedesche si ritirano sulla linea Hindenburg.
  • 27 settembre - Primo sfondamento alleato della linea Hindenburg.
  • 29 settembre - La Bulgaria conclude i negoziati di armistizio.
  • 5 ottobre - La Germania chiede al presidente americano Woodrow Wilson di mediare nei colloqui sull’armistizio
  • 17 ottobre - Le forze alleate riconquistano Ostenda.
  • 19 ottobre - Le forze belghe riprendono Zeebrugge.
  • 30 ottobre - La Turchia conclude i negoziati di armistizio
  • 3 novembre - Trieste conquistata dagli Alleati. L’Austria-Ungheria conclude le trattative per l’armistizio.
  • 7-11 novembre - La Germania negozia un armistizio con gli Alleati nel quartier generale delle carrozze ferroviarie di Ferdinand Foch a Compiegne.
  • 9 novembre - Il Kaiser Guglielmo abdica.
  • 11 novembre – GIORNO DELL'ARMISTIZIO - I combattimenti cessano alle 11.

EVENTI IN MARE

  • Gennaio 4 - La nave ospedale Rewa viene silurata nel Canale di Bristol.
  • Gennaio 14 - I cacciatorpediniere tedeschi bombardano Yarmouth.
  • Gennaio 27 - Flottiglia turca del Mar Morto catturata dalla cavalleria araba di cammelli.
  • Gennaio 29 - La Royal Navy perde due sottomarini e altri danneggiati dalla collisione nella cosiddetta battaglia di May Island.
  • 05 febbraio - Tuscania silurò al largo delle coste irlandesi mentre trasportava truppe americane.
  • 15 febbraio - Il raid di cacciatorpediniere tedeschi sullo Stretto di Dover affonda molti pescherecci armati e piccole navi.
  • 24 febbraio - Il predone Wolff ritorna in Germania.
  • Marzo 1 - L'incrociatore mercantile armato HMS Calgarian silurò e affondò al largo della costa irlandese.
  • 04 aprile - I sottomarini britannici a Helsingfors (Finlandia) si affondarono per impedire la cattura.
  • 23 aprile - Il raid di Zeebrugge tenta di bloccare il porto utilizzato come base degli sottomarini.
  • May 15 - Proiettili U90 St Kilda (Ebridi Esterne).
  • May 25 - U-boat che operano nelle acque costiere degli Stati Uniti.
  • Giugno 10 - La corazzata austro-ungarica St Istvan affondata da una torpediniera italiana.
  • 3 agosto - La nave ospedale Warilda viene silurata nel Canale della Manica.
  • 12 settembre - La nave di linea Union-Castle Galway Castle silurò senza preavviso nella Manica, provocando la morte di 154 persone.
  • 21 ottobre - Sospesa la politica di guerra illimitata tra sottomarini.
  • 29 ottobre - L'ammutinamento delle corazzate tedesche impedisce una sortita suicida contro la flotta britannica.
  • 1 novembre - La corazzata austro-ungarica Viribus Unitis venne affondata nel porto di Pola da aurighi italiani.
  • 3 novembre - Ammutinamento di Kiel: l'intera flotta di superficie tedesca si ammutina.
  • 5 novembre - La HMS Campania affondò in una collisione nel Firth of Forth.
  • 10 novembre - Il dragamine HMS Ascot è l'ultima nave da guerra britannica silurata e affondata durante la prima guerra mondiale.
  • 21 novembre - La flotta tedesca d'altura arriva a Rosyth, prima di essere sepolta a Scapa Flow.

PERDITE DI SPEDIZIONE PER MESE (tonnellate)

Gennaio179,973
Febbraio226,896
Marzo199,458
Aprile215,543
Maggio192,436
Giugno162,990
Luglio165,449
Agosto145,721
Settembre136,859
Ottobre59,229
Novembre10,195
TOTALE2,327,326

AT PEACE

  • 28 Giugno 1919 - Firmato il trattato di Versailles.
  • 10 Gennaio 1920 - Entra in vigore il Trattato di Versailles. La guerra è ufficialmente finita.
Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x