5 modi per migliorare la conservazione marina in Gran Bretagna

Una bavosa dal collo ad anello a Firestone Bay, Plymouth (Keith Hiscock, CC BY-ND)
Una bavosa dal collo ad anello a Firestone Bay, Plymouth (Keith Hiscock, CC BY-ND)

KEITH HISCOCK della Marine Biological Association ha fornito una manciata di suggerimenti

La vita marina nei mari intorno alla Gran Bretagna è varia: dai colorati anemoni nelle pozze rocciose agli enormi squali elefante. I nostri oceani sono importanti dal punto di vista sociale ed economico: ci forniscono cibo sano e altre risorse, apportano benefici alla nostra salute mentale e al nostro benessere fisico e offrono infinite opportunità ricreative, dalla pesca agli sport acquatici.

Obiettivi globali delle Nazioni Unite per proteggere il 30% della popolazione mondiale oceani entro il 2030 implicano la creazione di più aree marine protette (AMP).

La conservazione della biodiversità dipende dalla comprensione di come funziona un ambiente, di cosa potrebbe minacciarne gli habitat e le specie e di come ripristinare al meglio ciò che è stato danneggiato.

Come scienziato marino che lavora in questo campo da più di cinquant’anni, temo che, sebbene la conservazione marina in Gran Bretagna abbia mostrato un certo successo, molti degli strumenti oggi in uso siano irrilevanti, rotti, ottusi o mancanti.

Ecco cinque modi per migliorare la conservazione della biodiversità marina in Gran Bretagna:

1. Riconsiderare la connettività

I consulenti per la conservazione marina fanno spesso riferimento alle “distanze di connettività” – garantendo che le specie siano in grado di spostarsi o ricolonizzare luoghi, soprattutto separati aree marine protette.

Sulla terra, corridoi della fauna selvatica sono aree come le siepi che collegano insieme habitat e specie. Tuttavia, il mare è un mezzo fluido attraverso il quale gli animali marini possono viaggiare. Le specie che migrano (anche nei loro stadi giovani come larve) possono nuotare o andare alla deriva nell'acqua. Quindi gli habitat isolati della barriera corallina, ad esempio, non devono necessariamente essere uniti fisicamente poiché potrebbe essere necessario trovarli sulla terraferma.

Le considerazioni sulla connettività sono, tuttavia, importanti laddove vi siano aree separate di riproduzione, alimentazione o riposo per una specie, o laddove si consideri il potenziale di recupero da danni o perdite.

spugne arancioni colorate sul fondale grigio sott'acqua
Vita marina rara, scarsa e sensibile in una delle zone di conservazione marina delle Isole Scilly che elenca solo aragoste spinose e rocce intercotidali a energia moderata per la protezione (Keith Hiscock, CC BY-ND)

Non è necessario dare priorità alla connettività come avviene sulla terraferma: accettare questo farà risparmiare tempo ed eviterà una progettazione inappropriata delle AMP, poiché una rete. Abbandonare il concetto di rete potrebbe aumentare la designazione di luoghi in cui si trovano specie e habitat minacciati.

2. Ripensare la fattibilità

La vitalità, in questo caso, si riferisce alla capacità di una specie marina a vivere, crescere e riprodursi in un,AMP. La dimensione di un'area protetta varia a seconda del contesto, quindi una dimensione minima stabilita non è sempre trasferibile a tutte le specie o habitat.

Ad esempio, gli anemoni o i coralli attaccati a una piccola barriera corallina fanno affidamento sulla colonna d'acqua per i nutrienti e necessitano solo di quella zona protetta, mentre i pesci che si muovono potrebbero aver bisogno di un territorio più ampio per il foraggiamento.

Lo scarso utilizzo delle conoscenze che già abbiamo su come le creature marine sopravvivono e prosperano ha portato a fissare limiti minimi di dimensione delle AMP, ma a volte aree più piccole sarebbero effettivamente praticabili e utili.

Per esempio, Isola di Lundy nel Canale di Bristol è una no-take zone (un'area in cui non è consentita la pesca) ma, con i suoi soli 4 km di lunghezza, non soddisfa i requisiti di dimensione minima di 5 km per essere classificata come area marina inglese altamente protetta con il tutela più rigorosa possibile.

Quindi un migliore utilizzo sono necessarie conoscenze scientifiche adattare le misure di conservazione alle esigenze delle specie e degli habitat specifici da proteggere.

3. Valutare le minacce in modo più accurato

I consulenti governativi e le autorità preposte al rilascio delle licenze hanno bisogno di elenchi di riferimento di specie e habitat rari, scarsi, apprezzati o sensibili alle pressioni esercitate dalle attività umane.

Un’attività umana può rappresentare una seria minaccia per una specie marina ma non per un’altra. La valutazione del grado di minaccia – l’entità del rischio posto alla fauna marina da attività come il dragaggio o la pesca a strascico – deve basarsi sulle prove scientifiche più recenti e sul tipo di approccio sistematico sviluppato dall’ Rete di informazione sulla vita marina Banca dati.

La maggior parte (60%) degli habitat nel Atlantico nordorientale non vengono presi in considerazione per la protezione dalle attività umane a causa della mancanza di dati sul declino della popolazione, sulla distribuzione geografica o sulla rarità delle specie associate.

subacqueo in muta subacquea, nuoto su alghe su fondale sabbioso, oceano blu
Il fondale di fanerogame di Skomer non è stato qualificato come elemento designato perché era più piccolo del minimo specificato (Blaise Bullimore, CC BY-ND)

La rarità è una considerazione utile ma il catalogo di specie rare e rare a livello nazionale è stato pubblicato l'ultima volta nel 1996. Da allora, ci sono state estensioni dell'areale delle specie dell'Atlantico nord-orientale alla Gran Bretagna (come la bavosa dal collo ad anello) e sono state descritte specie nuove per la scienza.

È necessario tenere conto anche delle differenze nelle storie di vita delle specie quando si considera il grado di minaccia e il numero maggiore di specie e habitat valutati per sensibilità or insostituibilità.

Animali con cicli di vita contrastanti necessitano di risposte diverse. Alcune larve hanno vita breve e crescita rapida, altre sono longeve e crescono lentamente, mentre altre si disperdono ampiamente. Queste variazioni devono essere considerate.

I problemi di carenza di dati sono stati ampiamente superati tramite il Caratteristiche marine importanti a livello nazionale iniziativa e un elenco definito per la prima volta nel 2003: questa iniziativa deve essere ripresa e aggiornata regolarmente.

4. Ridurre la necessità di licenze

Diversi scienziati con cui ho parlato concordano sul fatto che l’eccessiva burocrazia, in particolare da parte della Marine Management Organization, spesso comporta procedure di licenza complicate e dispendiose in termini di tempo che possono soffocare gli studi scientifici che informano la conservazione.

La mia richiesta per osservare e fotografare i cavallucci marini ha richiesto 102 giorni per essere elaborata. I progetti di conservazione marina necessitano di più guida e meno licenze.

5. Migliora la gestione

Le aree marine protette sono spesso viste come semplici linee su una mappa senza regimi di gestione. Ciascuno di essi necessita di un piano di gestione chiaro che identifichi tutte le specie e gli habitat che necessitano di protezione in quel luogo.

Alcuni approcci sono stati recentemente perseguiti e sono promettenti: il approccio all'intero sito considera l'integrità di un sito nel suo complesso, non solo le caratteristiche designate, mentre Aree Marine Altamente Protette vietare le attività estrattive (principalmente la pesca) e distruttive (come il dragaggio), consentendo solo livelli non dannosi di altre attività come gli sport acquatici ricreativi.

È tempo di eliminare gli strumenti che non funzionano, affinare quelli smussati, reintegrare quelli abbandonati ma efficaci e creare nuovi strumenti. Elenchi, database e siti web devono essere costantemente aggiornati con informazioni facilmente comprensibili, anche dai non scienziati.

In definitiva, un monitoraggio più coerente dello stato dei nostri mari è alla base del successo della conservazione marina.

KEITH HISCOCK è membro associato presso il Associazione Biologica Marina.

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale

Anche su Divernet: STAGIONI NEL MARE, REGALI PER SUBACQUEI – LIBRI PER TUTTI I GUSTI, È MORTO IL PIONIERE SCUBA BRITANNICO BOB FORSTER

@stanleysadventres #AskMark Quali sono alcune cose che vorresti scoprire prima di iniziare ad immergerti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. Le informazioni contenute in questo video non intendono né sono implicite come sostitutive dell'addestramento professionale SCUBA. Tutti i contenuti, inclusi testo, grafica, immagini e informazioni, contenuti in questo video sono solo a scopo informativo generale e non sostituiscono l'addestramento da parte di un istruttore subacqueo qualificato.

@stanleysadventres
#AskMark Quali sono alcune cose che vorresti scoprire prima di iniziare ad immergerti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.

Le informazioni contenute in questo video non intendono né sono implicite come sostitutive dell'addestramento professionale SCUBA. Tutti i contenuti, inclusi testo, grafica, immagini e informazioni, contenuti in questo video sono solo a scopo informativo generale e non sostituiscono l'addestramento da parte di un istruttore subacqueo qualificato.

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS41MkJFMDEwMDIxMkRDREQ3

Cosa vorresti sapere adesso quando hai iniziato ad immergerti? #chiedimarco

@jaketarren #askmark, ehi! Ascoltatore di lunga data, chiamata per la prima volta, ecc. Ho usato un BP/W per il mio primo set e faccio davvero fatica a tenere il gonfiatore di potenza sulla spalla; il tubo corrugato continua a scivolare dalla mia spalla e ad attorcigliarsi o semplicemente a finire dietro la piastra posteriore e penzolare lungo la parte posteriore dell'ala. C'è qualcosa che posso aggiungere alla mia imbracatura per mantenerla in posizione? Non voglio legarlo all'anello a D perché non riuscirei a sollevarlo per sgonfiarlo. Sto usando l'ala economica DGX Gears come riferimento. Grazie! #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. Le informazioni contenute in questo video non intendono né sono implicite come sostitutive dell'addestramento professionale SCUBA. Tutti i contenuti, inclusi testo, grafica, immagini e informazioni, contenuti in questo video sono solo a scopo informativo generale e non sostituiscono l'addestramento da parte di un istruttore subacqueo qualificato.

@jaketarren
#askmark, ehi! Ascoltatore di lunga data, chiamata per la prima volta, ecc. Ho usato un BP/W per il mio primo set e faccio davvero fatica a tenere il gonfiatore di potenza sulla spalla; il tubo corrugato continua a scivolare dalla mia spalla e ad attorcigliarsi o semplicemente a finire dietro la piastra posteriore e penzolare lungo la parte posteriore dell'ala. C'è qualcosa che posso aggiungere alla mia imbracatura per mantenerla in posizione? Non voglio legarlo all'anello a D perché non riuscirei a sollevarlo per sgonfiarlo. Sto usando l'ala economica DGX Gears come riferimento. Grazie!

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.

Le informazioni contenute in questo video non intendono né sono implicite come sostitutive dell'addestramento professionale SCUBA. Tutti i contenuti, inclusi testo, grafica, immagini e informazioni, contenuti in questo video sono solo a scopo informativo generale e non sostituiscono l'addestramento da parte di un istruttore subacqueo qualificato.

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS4xODVDRjcwQzY3NkIxNjYz

Come si mantiene in posizione il tubo corrugato del GAV? #chiedimarco

#scuba #scubadiving #scubadiver LINK Trattamenti per le orecchie su Scuba.com: https://imp.i302817.net/Mm9qL3 Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Gear Purchases: https://www.scubadivermag .com/affiliate/dive-gear ------------------------------------------ ----------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www .scubadivermag.com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www. godivingshow.com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------- -------------------------------------------------- ------------ SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram .com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. Le informazioni contenute in questo video non intendono né sono implicite come sostitutive dell'addestramento professionale SCUBA. Tutti i contenuti, inclusi testo, grafica, immagini e informazioni, contenuti in questo video sono solo a scopo informativo generale e non sostituiscono l'addestramento da parte di un istruttore subacqueo qualificato. 00:00 Introduzione 01:17 Orecchie 05:13 Scuba.com 06:05 Idratazione 08:12 Pulizia

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Trattamenti per le orecchie su Scuba.com:
https://imp.i302817.net/Mm9qL3

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.

Le informazioni contenute in questo video non intendono né sono implicite come sostitutive dell'addestramento professionale SCUBA. Tutti i contenuti, inclusi testo, grafica, immagini e informazioni, contenuti in questo video sono solo a scopo informativo generale e non sostituiscono l'addestramento da parte di un istruttore subacqueo qualificato.
00: Introduzione a 00
01:17 Orecchie
05:13 Scuba.com
06:05 Idratarsi
08:12 Pulito

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42QTlDMjkyRjNGMEYwQzcz

Cura del corpo post-immersione #immersioni #come fare

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.


Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Commenti recenti
Notizie recenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x