La rivista Diver ha bisogno di TE!

Rilancio della rivista Diver

Stai ancora lamentando la fine di tuffatore rivista? Well now you can help resuscitare un'icona as we seek to bring back the rivista in entrambi stampare ed digitale formati.

Quando Rork Media limitata saputo del crollo di Eaton Publishing e del Diver Group alla fine del 2021, abbiamo deciso che dovevamo provare a salvare il titolo, il sito web e lo spettacolo subacqueo tanto amati.

Dopo aver ottenuto l'attivo dai liquidatori, abbiamo accorpato la Dive Show con il GO Diving Show per creare un mega-evento annuale per il calendario subacqueo del Regno Unito e rilanciare Divernet, il sito web di lunga data che è sulla scena dal 1996. Abbiamo anche chiamato Steve Weinman, ex redattore di Diver, alla guida di Divernet.

tuffatore
L'iconico logo Diver

Riportare in vita un'icona: la rivista Diver

That just leaves Diver rivista itself. It just isn’t feasible to bring back the title in a monthly format, instead we envisage the magazine as a quarterly coffee-table-style publication that is 90 percent editorial with a minimum advertising presence, leaving plenty of room for all of those favourite sections readers came to know and love through the title’s long tenure.

A tal fine, stiamo cercando di finanziare la rivista attraverso le entrate della diffusione, che consentiranno all'editoriale di concentrarsi su ciò che è meglio per te, il lettore.

Steve Weinman tornerà nella sede dell'editore mentre riportiamo la rivista alle sue radici, offrendo indicazioni sui contenuti e una mano ferma nel riconnetterci ancora una volta con i lettori.

Stiamo cercando di raccogliere fondi sufficienti per coprire la creazione e la produzione dei primi tre numeri, e lo abbiamo fatto vari livelli di abbonamento offerti.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Pietro Fortuna
Pietro Fortuna
1 anno fa

Caro Divernet,

Sono contento di sapere che DIVER Mag verrà ripreso, mi chiedo solo cosa succederà a quegli abbonati che hanno pagato 2 anni di abbonamento per la carta stampata e hanno finito per ricevere solo poche copie, poi Covid, poi digitale e poi niente, a causa della triste situazione che ha colpito DIVER.

Otterremo qualche risarcimento dai liquidatori? Siamo la fedele base di abbonati.

Cordiali saluti,

Pietro Fortuna.
Hong Kong.

Divernet
Admin
Rispondi a  Pietro Fortuna
1 anno fa

Ciao Peter,

Come abbiamo affermato in precedenza, abbiamo acquistato le attività di Eaton Publishing solo da una società di vendita di attività. Non abbiamo acquistato la società stessa né abbiamo avuto nulla a che fare con la precedente società che possedeva la rivista Diver. Per quanto ho sentito, il liquidatore aveva contattato gli abbonati, ma poiché non avevamo nulla a che fare con Eaton Publishing, non posso confermare la cosa.

Le risorse che abbiamo acquistato comprendono l'IP, le proprietà digitali e gli elenchi di posta elettronica, quindi, anche se volessimo soddisfare le copie di abbonamento, non avremmo modo di verificare chi ha acquistato cosa. Quando abbiamo ricevuto originariamente i dati via e-mail, abbiamo offerto a tutti quelli presenti nell'elenco un abbonamento di 12 numeri alla rivista Scuba Diver per £ 1 a numero per coprire la consegna, che ritenevamo fosse il meglio che potessimo offrire e ben oltre i nostri obblighi.

Se non hai avuto notizie dal liquidatore, se hai acquistato tramite carta di credito, ti suggeriamo di presentare un reclamo tramite loro per la mancata consegna della merce.

Saluti,

Ross Arnold
Direttore editoriale

Nigel Kelleher
Nigel Kelleher
1 anno fa

Grandi notizie!
C'è stato un vuoto nella mia libreria per Oh! così lungo.

Buona fortuna frizzante!!

Carl Cavaliere
Carl Cavaliere
1 anno fa

Ben fatto! Creare da zero una nuova rivista di nicchia è straordinario. Ma voler investire e far risorgere una rivista precedente è semplicemente incredibile. Già donato, quindi incrociamo le dita per il tuo successo.

SEGUICI SU

4
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x